Contrario sagrantino

Contrario
Umbria Rosso

Indicazione Geografica Tipica

Rappresenta un nuovo modo di interpretare l’uva tipica di Montefalco, coltivata e vinificata in maniera tale da esaltarne le peculiarità aromatiche più fresche e da ottenere un vino godibile sin da giovane.

 

Varietà
100% dell’uva tipica di Montefalco

Prima annata di produzione
2008.

Resa per ettaro
50 hl/ha.

Vendemmia
Ultima settimana di settembre, raccolta manuale delle uve.

Vinificazione
Riempimento delle vasche di macerazione per gravità; fermentazione sulle bucce per 15-20 giorni alla temperatura di 25°C; illimpidimento spontaneo senza filtrazione.

Affinamento
Serbatoi in acciaio per 18 mesi; assemblaggio e illimpidimento in vasche di cemento per 3 mesi; in bottiglia per almeno 6 mesi.

Degustazione
Colore rosso rubino carico. Olfatto ricco e intenso, caratterizzato da toni fruttati con note di agrumi e frutti rossi. Sottili sentori di erbe aromatiche. Al palato è elegante e fresco. Finale fruttato molto persistente.

Abbinamenti
Vino da tutto pasto. Si accompagna a antipasti di salumi e formaggi, primi piatti saporiti, zuppe di legumi e secondi piatti come pollame e carni rosse. Ottimo l’abbinamento a formaggi di media stagionatura.

Periodo ottimale di consumo
È un vino che può essere consumato subito, ma che continua ad affinarsi in bottiglia per diversi anni

Temperatura di servizio
16-18°C.

Disponibile nei formati
75 cl.

CONTIENE SOLFITI – CONTAINS SULFITES

Scheda tecnica