Montefalco Rosso Riserva

Denominazione di Origine Controllata

La versione Riserva del nostro Montefalco Rosso, vinificata solo nelle migliori annate con un lungo affinamento in botte grande.

Varietà
Sangiovese 70%; Sagrantino 15%; Montepulciano 15%. PRIMA ANNATA DI PRODUZIONE: 1998.

Vendemmia
Inizia con il Sangiovese a fine settembre e finisce con il Sagrantino e il Montepulciano ad ottobre. Raccolta manuale.

Vinificazione
Riempimento delle vasche di macerazione per gravità. Fermentazione sulle bucce con macerazione di circa 3-4 settimane.

Affinamento
Assemblaggio e maturazione per almeno 18 mesi in botti di rovere prevalentemente grandi e successivamente in vasche di cemento. Affinamenti in bottiglia di almeno 6 mesi.

Degustazione
Colore rosso rubino carico. Impatto olfattivo molto intenso e complesso con sentori fruttati, floreali e speziati. Al gusto è strutturato ed elegante, dotato di una notevole persistenza gusto-olfattiva.

Abbinamenti
Primi piatti saporiti; carni alla griglia, arrosti; formaggi stagionati a pasta dura.

Periodo ottimale di consumo
È un vino che raggiunge la piena maturità dopo 4-5 anni dalla vendemmia ed è in grado di affinarsi in bottiglia per oltre 15 anni.

Temperatura di servizio
18°C

Disponibile nei formati
0,75 litri.

Scheda tecnica